Giovedì, 13 Maggio 2021
Ascoli Piceno

Omicidio Irma Giorgi, arrestato il nipote: ha confessato il delitto

E' stato arrestato il nipote di Irma Giorgi, la settantenne trovata morta sabato con una ferita di arma da taglio alla gola a Vallefiorana di Ascoli Piceno. L’uomo, un quarantenne, ha problemi psichici

E' stato arrestato il nipote di Irma Giorgi, la settantenne trovata morta sabato con una ferita di arma da taglio alla gola a Vallefiorana di Ascoli Piceno. L’uomo, un quarantenne con problemi psichici, ha confessato l’omicidio: l’avrebbe uccisa in un momento di scarsa lucidità con un coltello da cucina. Ora si trova nel carcere di Marino del Tronto.  

A scoprire il cadavere dell'anziana donna sono stati due parenti, marito e moglie, che vivevano con la Giorgi insieme al proprio figlio. Tutti e tre sono stati ascoltati a lungo dai carabinieri del Comando provinciale di Ascoli Piceno e dal pm di turno, Mara Flaiani: le attenzioni degli investigatori si sono subito concentrate sul ragazzo, affetto da problemi psichici.

L’autopsia sul corpo della vittima fornirà ulteriori indicazioni utili agli inquirenti.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Irma Giorgi, arrestato il nipote: ha confessato il delitto

Today è in caricamento