rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Omicidio Loris

Loris, il pediatra del piccolo: "Prima della morte aveva perso molto peso"

Parla il medico della piccola vittima. Intanto proseguono le indagini: adesso gli investigatori vogliono capire in quale contesto stesse crescendo il bambino, vista la relazione turbolenta tra la madre Veronica e il padre Davide

Minacce di separazione, sospetti tradimenti, lunghe assenze e poca fiducia. Questo emerge dalle indagini sulla vita di coppia di Veronica Panarello e Davide Stival, genitori del piccolo Loris Stival. Dopo le accuse e le sfuriate in carcere tra Veronica Panariello e il marito Davide Stival adesso gli inquirenti vogliono capire perché ci sia tanta tensione tra i genitori del piccolo Loris. Gli investigatori si interrogano in quale contesto stesse crescendo il bambino prima che venisse ucciso. 


In un'inchiesta de Il Messaggero il pediatra che seguiva Loris avrebbe rivelato che il bambino, come mostrano le foto più recenti, era dimagrito in modo accentuato proprio a ridosso della sua morte. Secondo il dottore molto probabilmente aveva perso peso per un diasagio maturato proprio tra le mura domestiche. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loris, il pediatra del piccolo: "Prima della morte aveva perso molto peso"

Today è in caricamento