Domenica, 7 Marzo 2021

Omicidio Meredith, niente revisione del processo per Rudy Guede

La Corte d'Appello di Firenze ha dichiarato inammissibile la richiesta avanzata dai legali dell'ivoriano, condannato a 16 anni per l'omicidio della studentessa inglese a Perugia

Foto Ansa

La Corte d'Appello di Firenze ha dichiarato inammissibile la richiesta di revisione del processo presentata da Rudy Guede, condannato a 16 anni per l'omicidio di Meredith Kercher. L'ivoriano dovrà pagare anche le spese processuali.

La decisione è stata presa oggi dopo circa un'ora di camera di consiglio, come scrive La Nazione

La prima sezione penale della Corte era stata chiamata a decidedere in via preliminare se ammettere o no la revisione del processo. Gli avvocati di Guede, Tommaso Pietrocarlo e Monica Grossi, avevano chiesto l'assoluzione per il loro assistito "per non aver commesso il fatto", evidenziando la presunta inconciliabilità tra la sentenza definitiva della Cassazione, che confermò nel 2010 la condanna dell'ivoriano per omicidio in concorso, e la sentenza della stessa Cassazione nel 2015 che assolse Amanda Knox e Raffaele Sollecito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Meredith, niente revisione del processo per Rudy Guede

Today è in caricamento