Sabato, 19 Giugno 2021
Tortolì / Nuoro

Accoltella l'ex compagna e uccide il figlio di 19 anni che la voleva difendere: fermato

Grave fatto di sangue nella notte a Tortolì: ucciso Mirko Farci

Immagine di repertorio

Grave fatto di sangue nella notte a Tortolì (Nuoro), uno dei principali centri dell'Ogliastra. Un uomo di 29 anni ha ucciso il figlio dell’ex compagna Paola Piras, una donna di Tortolì, che è stata ferita ed è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Lanusei, dove è ricoverata in gravi condizioni. Il nome della vittima è Mirko Farci.

Omicidio Tortolì: ucciso Mirko Farci

L'omicidio in via Monsignor Virgilio. Sul posto Carabinieri, Polizia e Guardia di finanza. Il presunto assassino, un cittadino di origine pakistana, è in fuga; era stato arrestato per maltrattamenti ed era destinatario del divieto di avvicinamento all’abitazione della ex.

Nella notte il 29enne si sarebbe arrampicato fino alla casa della vittima. Forse una discussione, poi l'uomo ha accoltellato la donna, ferendola gravemente. Il figlio Mirko, di 19 anni, intervenuto per difendere la madre, invece, è stato ferito a morte dalle coltellate. I militari cercano di chiarire con esattezza la dinamica del delitto e hanno dato la caccia all'uomo in tutta l'Ogliastra con un vasto dispiegamento di forze. Paola Piras lotta per la vita in ospedale.

In tarda mattinata è stato fermato il 29enne di origine pakistana in fuga: è stato portato nella caserma dei carabinieri di Tortolì per essere interrogato.

Mirko Farci, il ricordo dell'insegnante: "Sei stato un alunno meraviglioso, sono tutte parole vere"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella l'ex compagna e uccide il figlio di 19 anni che la voleva difendere: fermato

Today è in caricamento