rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Caso Pistorius

Svolta per il caso Pistorius: Reeva forse era incinta

La difesa di Pistorius non regge, la modella uccisa era nella casa già da due giorni; probabilmente una gravidanza la causa omicidio

Dopo l'eventualità di un ladro introdottosi in casa il giorno di San Valentino, dopo la possibile litigata prima dell'omicidio, ora spunta l'ipotesi della maternità della modella.

Secondo il tabloid americano, il National Enquirer, Pistorius avrebbe ucciso la sua compagna Reeva Steenkamp dopo aver appreso che aspettava un bambino.
Il campione sudafricano non avrebbe preso di buon grado la notizia e colto alla sprovvista sarebbe uscito fuori di testa uccidendola spietatamente con colpi di arma da fuoco alla testa, al petto, al bacino e alla mano.

Immagini del reality show con Reeva Steenkamp

Le foto Reeva Steenkamp da ragazza di Pistouris

Sulla coscienza di Pistorius, dunque, non una, ma ben due probabili vite.  

Se la traccia verrà confermata, poco potrà il suo legale Barry Roux. Inoltre la versione precedente che voleva Pistorius convinto che un ladro si fosse intrufolato in casa, è stata presto smontata dagli inquirenti "Non ha senso. Reeva era in casa dalle 18 del giorno prima e lui sapeva che c'era. La polizia non crede a questa storia e lo ha accusato di omicidio premeditato".

L'omicidio nella casa di Pretoria avrà presto un movente più preciso con le prossime indagini.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta per il caso Pistorius: Reeva forse era incinta

Today è in caricamento