Mercoledì, 4 Agosto 2021
Nuova accusa

Ucciso in auto dalla moglie: per il pm è stato omicidio premeditato

Se la pubblica accusa avesse ragione, significherebbe che la donna non solo non avrebbe reagito ad una presunta violenza del marito, ma che avrebbe architettato il delitto

Il luogo del delitto

Se in un primo momento sembrava che la donna avesse ucciso durante una lite con il marito, nella quale sarebbe stato lui il primo a tirare fuori il coltello, adesso cambia tutto perché è omicidio premeditato l’accusa mossa dalla Procura di Milano nei confronti di Lucia Finetti, la donna che l’altro giorno avrebbe ucciso il marito Roberto Iannello, commesso in un supermercato, con una serie di coltellate. L’accusa è pesantissima dunque perché, se la pubblica accusa avesse ragione, significherebbe che la donna non solo non avrebbe reagito ad una presunta violenza del marito, ma che avrebbe architettato il delitto, anche con un certo anticipo, senza mai ripensamenti e senza tornare sui suoi passi. Invece, il pm ha chiesto al Gip la convalida dell’arresto e la conferma della misura cautelare del carcere non solo per omicidio volontario, ma anche per la premeditazione. Questo dopo che l’indagata si era avvalsa della facoltà di non rispondere.

Ribaltata la prima ricostruzione del delitto

La donna era stata fermata poco dopo il ritrovamento del marito agonizzante e con profonde ferite da taglio a Milano. I fatti sono avvenuti verso le 14 di sabato. Iannello, milanese incensurato, ha ricevuto almeno otto colpi, di cui due alla gola, con un coltello da cucina. È morto in ospedale, al San Carlo. Dunque viene ribaltata la prima ricostruzione, secondo cue il 55enne avrebbe impugnato l'arma per colpire la donna e la sua reazione sarebbe stata quella di strapparle la lama dalle mani e colpirlo ripetutamente. Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver sentito più volte suonare il clacson dell'utilitaria durante le fasi più concitate della lite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso in auto dalla moglie: per il pm è stato omicidio premeditato

Today è in caricamento