Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Nuoro

Uccide l'ex e ferisce gravemente il nuovo compagno, poi ore di fuga: si è costituito

Conclusa dopo ore di apprensione la caccia a Ettore Sini, 49 anni, agente di Polizia Penitenziaria di Bono, nel sassarese, ritenuto l'autore dell'omicidio di Romina Meloni a Nuoro

Carabinieri al lavoro nel palazzo di Via Napoli dove una donna di 49 anni, Romina Meloni è stata uccisa dall'ex marito Ettore Sini, agente della Polizia Penitenziaria. Sini, anche lui 49enne, ha sparato anche al nuovo compagno di lei, Gabriele Fois, ora ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale San Francesco, Nuoro, 31 marzo 2019. ANSA/MARIA GIOVANNA FOSSATI

Si è conclusa a tarda sera la caccia all'uomo nel nord della Sardegna. Un uomo ha ucciso l'ex compagna e ha ferito il compagno di lei, poi si è dato alla fuga. I carabinieri e la polizia per ore hanno dato la caccia a Ettore Sini, 49 anni, un agente di Polizia Penitenziaria di Bono, nel sassarese, in servizio al carcere di Badu e Carros, ritenuto l'autore dell'omicidio di Romina Meloni, 49enne di Ozieri, comune in provincia di Sassari, e del ferimento di Gabriele Fois, nuovo compagno della donna, avvenuto domenica pomeriggio intorno alle 16,45 in via Napoli a Nuoro. 

Omicidio Nuoro, uccide ex compagna e ferisce gravemente nuovo campagno

L'uomo, armato, era fuggito a bordo di una Panda Rossa. Sono state attivate le ricerche nelle province di Nuoro e di Sassari.  L'uomo si è costituito poi in serata ai carabinieri a Sassari. Sembra che fosse in stato confusionale, scrive la Nuova Sardegna. Fois è ricoverato in rianimazione all'ospedale San Francesco di Nuoro.

Il sindaco e i cittadini adottano i figli di Michela, vittima di femminicidio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide l'ex e ferisce gravemente il nuovo compagno, poi ore di fuga: si è costituito

Today è in caricamento