rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
I fatti / Latina

Spari in un hotel: ucciso un uomo e ferita una donna, carabiniere si costituisce

Il presunto autore del gesto si è consegnato. L'omicidio è avvenuto a Castelforte, in provincia di Latina

Un uomo è stato ucciso e una donna è stata ferita a colpi d'arma da fuoco nella zona termale di Suio, comune di Castelforte, in provincia di Latina. Il fatto di sangue è avvenuto martedì pomeriggio in un hotel del posto. A esplodere i colpi, riferisce LatinaToday, sarebbe stato un carabiniere di 58 anni. L'uomo avrebbe aperto il fuoco all'interno della struttura alberghiera sparando prima contro un uomo, uccidendolo, e poi rivolgendo la stessa arma contro una donna, la ex moglie, colpendola all'addome e ferendola in modo grave. La donna è stata trasferita in codice rosso in ospedale a Roma.

Il militare, in servizio a Carinola, è poi fuggito in auto in direzione della provincia di Caserta. Nello stesso pomeriggio di oggi, ha poi raggiunto la caserma dell'Arma di Capua dove si è consegnato. Il militare, in servizio in una stazione dell'Arma in provincia di Caserta, dopo il fatto si è diretto verso il Casertano fermandosi da un amico a Teano, dove ha fatto contattare i carabinieri che sono venuti a prelevarlo, per poi portarlo a Capua presso il Comando della locale Compagnia, dove è stato interrogato e fermato per omicidio e tentato omicidio.

Il provvedimento restrittivo è stato disposto dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, competente per il fermo, essendo avvenuto nel Casertano, mentre la Procura di Cassino è quella competente per territorio, che effettuerà le indagini preliminari.

Il fermo dovrà essere convalidato entro 48 ore dal Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.
Dall'interrogatorio reso dal 58enne presso la caserma di Capua, sarebbe emerso un movente che ha a che fare con la donna rimasta ferita. Il carabiniere avrebbe preso di mira il gestore dell'albergo perché riteneva che questi avesse una relazione con la donna, di cui si era invaghito; avrebbe così raggiunto la vittima presso l'hotel dove lo ha ferito a morte con la pistola.

I contorni della vicenda sono ancora da chiarire. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Formia mentre l'indagine è coordinata dalla procura di Cassino e dalla sostituta procuratrice Chiara D'Orefice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari in un hotel: ucciso un uomo e ferita una donna, carabiniere si costituisce

Today è in caricamento