Domenica, 7 Marzo 2021
Omicidi / Monza e della Brianza

Uccide la moglie e accoltella la vicina di casa

Dramma a Vimercate. In stato di fermo un pensionato di 82 anni. I dettagli

Foto d'archivio

Ha impugnato un coltello ed ha colpito la moglie con due fendenti al petto. Poi, una volta fuori di casa, si è trovato di fronte la vicina di casa e per guadagnarsi una via di fuga ha accoltellato anche lei. E' successo questa mattina a Vimercate, in provincia di Monza e Brianza. La prima delle due vittime, una pensionata di 77 anni, è stata ricoverata in condizioni disperate al San Gerardo di Monza dove è morta poco dopo per le gravi ferite riportate. La vicina 87enne ha invece riportato solo qualche ferita alla mano.  

Il marito, un pensionato di 82 anni, è in stato di fermo. L'accusa ora è di omicidio volontario.

Tutto è accaduto intorno alle 9.30, secondo quanto riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano. L'anziano - scrive MonzaToday - ha prima accoltellato la donna al culmine di una violenta lite. Le urla della 77enne, però, hanno insospettito un'anziana vicina di casa che, impaurita, è uscita sul pianerottolo. Pochi attimi dopo si è trovato di fronte l'82enne che per cercare di allontanarsi l'ha accoltellata.

A chiamare il 112 è stato il figlio dell'87ennne: sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vimercate che hanno fermato l'82enne. Sul posto anche le ambulanze del 118 che hanno accompagnato le due donne al pronto soccorso. La 77enne era stata accompagnata al pronto soccorso del San Gerardo in codice rosso e sottoposta a un delicato intervento chirurgico, ma è spirata nella tarda mattinata. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la moglie e accoltella la vicina di casa

Today è in caricamento