Venerdì, 16 Aprile 2021
Milano

Lastra di metallo crolla sulla ferrovia: morti due operai

L'incidente è avvenuto a Pieve Emanuele, nel milanese. Le vittime hanno 44 e 46 anni, nonostante l'intervento dei soccorsi per loro non c'è stato nulla da fare

Foto di repertorio Ansa

Tragedia questa mattina a Pieve Emanuele, in provincia di Milano, dove due operai hanno perso la vita sul posto di lavoro dopo essere stati travolti da una parete di metallo che loro stessi stavano sistemando.

Secondo le prime informazioni, i due si trovavano nel cantiere di via Roma, dove stavano realizzando delle paratie nei pressi della ferrovia per creare una recinzione. Alle 11.30, per cause ancora da accertare, proprio una delle paratie in costruzione sarebbe caduto e i due sono rimasti schiacciati sotto il pezzo di metallo. 

Incidente sul lavoro a Pieve Emanuele: morti due operai

Le due vittime, di 46 e 44 anni, sono subito state soccorse dagli equipaggi di due ambulanze e un elicottero del 118: uno è morto praticamente sul colpo, l'altro è stato a lungo rianimato sul posto, ma alla fine i medici ne hanno certificato il decesso.

In via Roma, in un'area di campagna "riservata" ai binari e poco distante dalla stazione di Pieve, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Corsico, gli agenti della Polfer, i vigili del fuoco e i tecnici di Rete ferroviaria italiana. 

Le due vittime, secondo le prime informazioni raccolte, lavoravano per la ditta Cefi srl, che stava seguendo il cantiere per conto di Ferrovie dello Stato. Al momento dell'incidente con loro c'era un terzo collega, rimasto illeso. A far crollare la paratia potrebbe essere stata una manovra errata con una gru.  

Incidente sul lavoro a Pieve Emanuele: treni fermi

"Per consentire un intervento dei soccorsi sanitari e accertamenti da parte delle autorità nella stazione di Pieve Emanuele la circolazione è al momento sospesa tra Pavia e Milano Rogoredo", ha invece segnalato Trenord.

"Dalle 12.05 - ha fatto sapere Rfi - la circolazione ferroviaria fra Certosa di Pavia e Locate Triulzi, linea Milano–Tortona, è sospesa per permettere l’intervento del 118 nella fermata di Pieve Emanuele. In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario".

"Due operai di una ditta appaltatrice sono deceduti durante i lavori per la realizzazione di una recinzione nei pressi della fermata di Pieve Emanuele, fra Locate Triulzi e Villamaggiore - conclude la nota -. Rete Ferroviaria Italiana esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lastra di metallo crolla sulla ferrovia: morti due operai

Today è in caricamento