Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Venezia

Cade dall'impalcatura e si schianta a terra: operaio muore in ospedale

L'incidente sul lavoro nella prima mattinata di giovedì in uno stabilimento specializzato in packaging di Chioggia, in provincia di Venezia. Lì sono in corso dei lavori per la costruzione di un nuovo capannone

Foto di repertorio

Tragico incidente sul lavoro nella prima mattinata di giovedì nel territorio di Chioggia, dove un operaio, pare di nazionalità straniera, si è schiantato al suolo mentre stava lavorando su un'impalcatura per la costruzione di un nuovo capannone di una ditta clodiense specializzata in packaging. In un primo momento il ferito si mostrava cosciente, ma durante il ricovero in ospedale il quadro clinico è peggiorato.

Portando al decesso nonostante gli sforzi dei sanitari. L'allarme è stato lanciato dal collega che, insieme alla vittima, giovedì mattina avevano raggiunto il cantiere per continuare il lavoro. Si è accorto della persona a terra e ha chiesto aiuto. Sul posto, sulla statale Romea, sono intervenuti i sanitari del 118, oltre che le forze dell'ordine. In un secondo momento nel cantiere sono entrati anche gli ispettori dello Spisal dell'Ulss 3 Serenissima, cui spetta il compito di far luce sulla dinamica che ha portato alla caduta dell'operaio, dipendente di una ditta esterna rispetto a quella in cui era situata l'area di lavoro.

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto, e nemmeno da quale altezza la vittima sia caduta. Nessuno avrebbe assistito alla scena. Oltre al collega, a stretto giro di posta è intervenuto anche l'addetto alla sicurezza dello stabilimento. Inutile però l'arrivo in pochi minuti del 118: il paziente ha perso la vita dopo il trasferimento in ospedale. 

La notizia su VeneziaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'impalcatura e si schianta a terra: operaio muore in ospedale

Today è in caricamento