Mercoledì, 12 Maggio 2021
Roma

La cena di benvenuto è una trappola, stordisce i giovani turisti e spoglia il più piccolo

La tentata violenza sessuale a Roma, nel quartiere San Giovanni. I tre turisti, tutti tedeschi, avevano ricevuto ospitalità da un uomo di 38 anni che non conoscevano

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Un sonnifero nei drink e poi la tentata violenza. Notte da dimenticare per un turista tedesco in vacanza nella Capitale. Il giovane, di soli 17 anni, si trovava insieme ad altri suoi due amici da poco maggiorenni in un appartamento in zona San Giovanni - Re di Roma. Ad ospitarli un 38enne che i tre non conoscevano e con ogni probabilità non avevano mai visto prima.

I giovani tedeschi, tutti classe 2002, avevano infatti ottenuto ospitalità grazie ad un app con cui è possibile mettere a disposizione dei turisti il proprio divano di casa, gratuitamente, per pochi giorni, con possibilità di scambi reciproci in tutto il mondo. Il viaggio a Roma però si è ben presto tramutato in un incubo per il più piccolo della comitiva.  

Stando a quanto ricostruito, il padrone di casa aveva preparato ai tre amici una cena di benvenuto, una premura che però nascondeva una trappola: ovvero dei tranquillanti nelle bevande.  L'effetto del sonnifero si è fatto ben presto sentire: dopo essersi accertato che i tre fossero in uno stato di sonno profondo, il 38enne ha spogliato nudo il più giovane del gruppo, molestandolo e tentando di abusare di lui.
La vittima per fortuna si è ridestata, mandando a monte i piani del "maniaco".

La mattina successiva i tre amici sono andati a sporgere denuncia ai carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante. Raccolta la testimonianza dei tre i militari dell'Arma sono andati in casa dell'uomo dove lo hanno arrestato con l'accusa di violenza sessuale.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cena di benvenuto è una trappola, stordisce i giovani turisti e spoglia il più piccolo

Today è in caricamento