rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Aggressioni / Palermo

Giallo a Palermo, pensionato trovato morto in una pozza di sangue

Giuseppe D'Arpa è stato trovato riverso a terra sul pavimento di casa. La pista privilegiata è quella di un'aggressione

Un pensionato di 76 anni, Giuseppe D'Arpa, è stato trovato morto ieri pomeriggio in un appartamento al primo piano di una palazzina in via Demetrio Camarda 10, nella zona occidentale di Palermo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Investigazioni scientifiche. Secondo le prime informazioni - scrive PalermoToday - la pista privilegiata è quella dell'aggressione. Il cadavere dell'uomo è stato infatti ritrovato riverso a terra in una pozza di sangue.

Palermo, pensionato morto: indagano i carabinieri

La morte di Giuseppe D'Arpa per ora è un giallo. L'uomo da qualche tempo conviveva con una donna, da poco rientrata dall'estero. E' stata proprio lei, non riuscendo a contattare il 76enne, a lanciare l'allarme. La porta dell'appartamento era chiusa dall'interno ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per aprirla. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di San Lorenzo. 

Aggiornamenti su PalermoToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a Palermo, pensionato trovato morto in una pozza di sangue

Today è in caricamento