rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Aveva 53 anni / Ravenna

L'imprenditore Paolo Sintoni è morto in un drammatico incidente: "Era un grande ristoratore"

Su Facebook sono tanti gli amici e i clienti increduli che hanno voluto lasciargli un ultimo messaggio

Non ce l'ha fatta Paolo Sintoni, l'automobilista che sabato sera è stato protagonista di un drammatico incidente lungo il tratto ravennate della E45. L'uomo, 53 anni, è deceduto all'ospedale Bufalini di Cesena, dove era stato portato in condizioni disperate dopo lo schianto. Sintoni viaggiava verso Ravenna quando, per cause in fase di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale di Bagno di Romagna, ha perso il controllo della sua Lancia Y, schiantandosi contro il guardrail. Trasportato in gravi condizioni in ospedale, l'uomo è morto domenica mattina. Troppo gravi le ferite riportate.

Paolo Sintoni era molto conosciuto per essere il gestore dell'agriturismo Pian D'Angelo a Bagno di Romagna (Forlì-Cesena). Su Facebook sono tanti gli amici e i clienti increduli che hanno voluto lasciargli un ultimo messaggio. Come Marinella, che lo ricorda così: "Un grande ristoratore che ti ospitava nel suo bellissimo agriturismo riservandoti tante attenzioni e grande, grandissima ospitalità. Un amico, una persona di grande sensibilità, cordiale e generoso con tutti i suoi clienti. Abbiamo passato con te e Grazia bellissime giornate allegre che porteremo nel cuore. Ci mancherai tanto Paolo. Riposa in pace, che la terra ti sia lieve".

Schianto in E45 (4-2-23, foto di Massimo Argnani)

Schianto in E45 (4-2-23, foto di Massimo Argnani) (1)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'imprenditore Paolo Sintoni è morto in un drammatico incidente: "Era un grande ristoratore"

Today è in caricamento