rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Chiesa e polemiche

Il Vaticano stoppa il Papa: "No alla comunione per i divorziati risposati"

Secondo alcune indiscrezioni sulla scrivania di Josè Bergoglio c'è un documento che incarica il presidente del Pontificio consiglio per la Famiglia "per trovare una soluzione al problema dei divorziati". Ma una nota della Stampa vaticana nega: "Notizia priva di fondamento"

VATICANO. Il tema complesso e doloroso della piena riammissione ai sacramenti della Chiesa i divorziati risposati sarebbe ormai sul tavolo di papa Bergoglio. A darne notizia, il quotidiano La Repubblica che ricorda come lo scottante tema, più volte preso in esame anche dai precedenti papi ma mai risolto, è stato sottoposto all'attenzione del pontefice da molti vescovi italiani nei giorni scorsi. 

La richiesta sarebbe diretta: trovare nuove soluzioni per riammettere alla comunione i divorziati risposati. "Istanze - sostiene il quotidiano - che Bergoglio ha recepito, incaricando mons. Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio consiglio per la Famiglia, di redigere un documento e trovare una soluzione al problema". 

Tra le soluzioni al vaglio quella della valutazione "caso per caso": "Molti di coloro che sono passati a una seconda convivenza probabilmente - si afferma nel documento citato da Repubblica - hanno contratto un primo matrimonio ecclesiastico 'senza fede'. Quindi, nullo il primo matrimonio, possono tornare alla pratica cristiana ed essere ammessi alla comunione. La Chiesa cattolica così potrebbe rivedere la posizione del 1994, quando l'allora cardinale Joseph Ratzinger difendeva l'impossibilità di riconoscere una nuova unione, di fronte a un primo matrimonio valido". 

Dopo poche ore, a mettere un freno a quella che dentro la Chiesa è stata vista come un'indiscrezione 'scomoda', ecco la nota dello stesso Pontificio consiglio per la famiglia che, in un comunicato diffuso dalla Sala stampa vaticana, ha sottolineato che "non c'è fondamento alcuno in merito alla notizia, diffusa da alcuni organi di stampa, che sia in preparazione un documento sulla comunione ai divorziati risposati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vaticano stoppa il Papa: "No alla comunione per i divorziati risposati"

Today è in caricamento