rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Il caso

Vatileaks 2, Papa Francesco si sfoga: "Un errore scegliere quei due"

Bergoglio fa chiarezza sulla nomina del prelato spagnolo Vallejo Balda e della funzionaria Francesca Chaouqui, finiti sotto accusa per la fuga di documenti in Vaticano: "Andiamo avanti con la pulizia"

ROMA - Mentre l'inchiesta sui "corvi" in Vaticano si arricchisce di nuovi e inquietanti capitoli, sull'aereo che lo riporta in Italia dal viaggio in Africa Papa Francesco ammette senza giri di parole che la nomina di Lucio Angel Vallejo Balda e Francesca Chaouqui "è stata un errore".

I due, che in passato erano stati rispettivamente segretario e membro della Cosea, la Commissione della Santa Sede per gli affari economici istituita dal Papa nel luglio 2013 e successivamente sciolta dopo il compimento del suo mandato, sono finiti sotto accusa perché avrebbero passato documenti riservati ai giornalisti.

"Vallejo è entrato per la carica che aveva e che ha avuto fino ad ora: era il segretario della Prefettura degli Affari economici. Come è entrata lei non sono sicuro, ma credo di non sbagliare se dico che è stato lui a presentarla come una donna che conosceva il mondo dei rapporti commerciali", ha affermato il Papa.

"Sulla corruzione i giornalisti è giusto che vedano bene i dati e dicano le cose - ha continuato Bergoglio - c'è corruzione qui per questo, questo e questo. Poi un vero giornalista professionista se sbaglia chiede scusa". Quanto al processo Vatileaks, "non ho letto le accuse concrete. Avrei voluto che finisse prima del Giubileo, ma credo che non si potrà fare perché io vorrei che tutti gli avvocati della difesa abbiano il tempo di svolgere il loro lavoro e che ci sia libertà di difesa".

"Tredici giorni prima della morte di San Giovanni Paolo II, durante la Via Crucis, l'allora cardinale Ratzinger ha parlato della sporcizia della Chiesa", ha ricordato il Papa. "Io ringrazio Dio che non ci sia più Lucrezia Borgia! Ma dobbiamo continuare con i cardinali e le commissioni l'opera di pulizia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vatileaks 2, Papa Francesco si sfoga: "Un errore scegliere quei due"

Today è in caricamento