Giovedì, 5 Agosto 2021
Papa Francesco

L'appello di Francesco: "Abolire la pena di morte per il Giubileo"

E ai fedeli in piazza Bergoglio regala una medicina spirituale: la "Misericordina"

Papa Francesco

"Anche il criminale mantiene l'inviolabile diritto alla vita, dono di Dio". "Faccio appello alla coscienza dei governanti, affinché si giunga ad un consenso internazionale per l'abolizione della pena di morte. E propongo a quanti tra loro sono cattolici di compiere un gesto coraggioso ed esemplare: che nessuna condanna venga eseguita in questo Anno Santo della Misericordia".

Lo ha detto Papa Francesco nell'Angelus in piazza San Pietro dopo il viaggio in Messico. "La Quaresima - ha aggiunto Bergoglio - è un tempo propizio per compiere un cammino di conversione che ha come centro la misericordia.

Perciò, oggi, ho pensato di regalare a voi che siete qui in piazza una "medicina spirituale" chiamata Misericordina. Una scatolina che contiene la corona del Rosario e l'immaginetta di Gesù Misericordioso".

"Ora - ha aggiunto - la distribuiranno i volontari, tra i quali ci sono poveri, senzatetto, profughi e anche religiosi. Accogliete questo dono come un aiuto spirituale per diffondere, specialmente in questo Anno della Misericordia, l'amore, il perdono e la fraternità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello di Francesco: "Abolire la pena di morte per il Giubileo"

Today è in caricamento