Giovedì, 22 Aprile 2021
Potenza

Il paracadute non si apre: si schianta al suolo e muore

Un uomo di 45 anni ha perso la vita a causa di un malfunzionamento del paracadute, dopo un lancio effettuato a Lavello, in Basilicata. Inutili i soccorsi, l'impatto non gli ha lasciato scampo

Foto di repertorio

E' finito in tragedia un lancio con il paracadute effettuato nella zona di Lavello, in provincia di Potenza, nella mattina di domenica 4 agosto. Un uomo di 45 anni, originario di Bari, è morto dopo essersi schiantato al suolo a causa di un problema al paracadute.

Dopo il lancio il paracadutista avrebbe avuto problemi nell'apertura del telo che avrebbe dovuto rallentare la sua discesa verso terra, con il 45enne che si è così schiantato al suolo.

I soccorsi e i tentativi di salvarlo sono stati inutili: l'uomo non è sopravvissuto all'impatto. Sul posto i carabinieri, che stanno eseguendo i rilievi per ricostruire le cause del malfunzionamento del paracadute.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il paracadute non si apre: si schianta al suolo e muore

Today è in caricamento