Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Morti sul lavoro

Parma, cade dal tetto e precipita per dieci metri: muore operaio 50enne

Tragedia nella zona artigianale: l'uomo era salito sul tetto perchè erano state segnalate infiltrazioni d'acqua

PARMA - Tragedia nelle prime ore della mattinata di lunedì 13 febbraio. Erano circa le 9 quando un operaio di 50 anni è caduto dal tetto di un magazzino sul quale era salito per effettuare alcuni lavori: il volo di circa dieci metri gli è stato fatale.

Troppo gravi le ferite riportate in seguito all'incidente: i soccorsi sono arrivati subito ma non hanno potuto fare nulla. Secondo le prime informazioni l'operaio era stato chiamato perchè erano state segnalate infiltrazioni d'acqua sul tetto. L'uomo sarebbe il dipendente di una ditta di lattoneria da anni attiva a Parma.

Per cause in corso di accertamento l'uomo è scivolato dal tetto ed è caduto all'interno dell'edificio. Il socio che era con lui ha avvertito immediatamente i soccorritori del 118 ma non c'è stato nulla da fare: il 50enne è deceduto. Sul posto gli addetti della Medicina del lavoro e la Polizia, che sta effettuando le indagini per capire l'esatta dinamica dell'incidente. All'edificio sono stati apposti i sigilli: le indagini sono in corso. Il tetto potrebbe essere ceduto ma non si hanno ancora conferme ufficiali in merito.

La notizia su ParmaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma, cade dal tetto e precipita per dieci metri: muore operaio 50enne

Today è in caricamento