rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

È morto Pierpaolo Piras: la sua battaglia contro il tumore aveva commosso tutti

Per aiutarlo era stata lanciata una raccolta fondi su GoFundMe, a cui avevano partecipato più di 3mila donatori

Non ce l'ha fatta Pierpaolo Piras, il 42enne cagliaritano che da tempo lottava contro una forma di linfoma non-Hodking refrattario, un tumore del sangue considerato non operabile. La famiglia aveva lanciato poco più di un anno fa una raccolta fondi su GoFundMe e il ricavato era servito per iniziare la terapia Car-T presso lo Sheba Medical Center di Tel Aviv. Oggi però è arrivata la notizia della morte di Piras, originario di Cagliari ma residente a San Paolo di Civitate (Foggia), nel reparto di Nefrologia del Masselli Mascia di San Severo.

"Cari amici con il cuore a pezzi dobbiamo comunicarvi che il nostro Pierpaolo è volato in cielo. Vi ringraziamo per tutto l’affetto e il supporto che ci avete dato non facendoci mai sentire soli. Pier e il suo coraggio ci hanno insegnato tanto e lascerà un vuoto incolmabile nei cuori di tutti noi", è il messaggio comparso questa mattina sulla pagina Facebook "Aiutiamo Pierpaolo", sulla quale venivano condivisi messaggi e aggiornamenti sulle sue condizioni.

A inizio gennaio, la moglie Daniela scriveva: "Vi chiediamo perdono per il silenzio di tanti giorni ma per noi sono stati molto intensi e pieni di preoccupazioni. Oggi però possiamo dire che un piccolo spiraglio di luce in lontananza iniziamo a vederlo, Pierpaolo sta meglio, la terapia continua i suoi effetti e il nostro cuore ritorna a crederci...grazie a tutti voi, alle vostre preghiere, a tutto l'impegno dedicato alla realizzazione delle infinite manifestazioni noi siamo ancora qui e possiamo continuare la nostra battaglia. Non ci saranno mai abbastanza parole per esprimere la nostra gratitudine per la carica che siete riusciti a trasmetterci. E anche nei momenti peggiori eravate qui con noi a darci forza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Pierpaolo Piras: la sua battaglia contro il tumore aveva commosso tutti

Today è in caricamento