Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Roma

E' morto Pino Pelosi: era stato condannato per l'omicidio di Pasolini

Aveva 59 anni, è morto nella notte al Policlinico Gemelli

Pino Pelosi | Ansa

Pino Pelosi è morto a Roma. Il 59enne condannato in via definitiva per l'omicidio di Pier Paolo Pasolini si è spento nella notte al Policlinico Gemelli. Secondo quanto si apprende era malato da tempo.

Nato nella capitale il 22 giugno 1958, era cresciuto nel quartiere Setteville di Guidonia dove si guadagnò il soprannome di Pelosino per via dell'aspetto imberbe. Durante il processo per l'omicidio di Pasolini, la stampa lo ribattezzò "Pino la rana" per gli occhi gonfi di lacrime. 

Al processo per l'omicidio di Pasolini - che si concluse il 26 aprile 1976 - la corte decise di condannare Pelosi a 9 anni, 7 mesi e 10 giorni, e a 30.000 lire di multa per atti osceni, furto aggravato e "omicidio volontario in concorso con ignoti".

La notizia su RomaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Pino Pelosi: era stato condannato per l'omicidio di Pasolini

Today è in caricamento