Martedì, 15 Giugno 2021
NAPOLI

Pompei, turista muore d'infarto nel bagno di ristorante

Succede proprio nella zona degli scavi: l'uomo è di origine russa. Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118

NAPOLI - Choc in un ristorante nei pressi degli scavi: un turista russo è morto nel bagno. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati dal personale del 118: Secondo il medico si è trattato di un arresto cardiocircolatorio. L’uomo, stando a quanto dichiarato dalla moglie, era un soggetto cardiopatico. Il 55enne di Mosca, dopo aver visitato il sito archeologico, si è fermato a pranzo in un ristorante a pochi metri dall’ingresso del sito. Dopo aver terminato di mangiare, prima di ripartire, è andato in bagno.

 
La moglie preoccupata di non vederlo ritornare dopo 20 minuti, ha chiesto al personale del ristorante di verificare. E il cameriere ha trovato l’uomo a terra, che non dava segni di vita. Il magistrato di turno della procura di Torre Annunziata ha disposto l’immediata consegna della salma alla moglie. Previsto oggi il rientro in patria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pompei, turista muore d'infarto nel bagno di ristorante

Today è in caricamento