Sabato, 27 Febbraio 2021
Foggia

La donna positiva al coronavirus sorpresa fuori casa dalla polizia

Avrebbe dovuto osservare un periodo di quarantena, è stata "beccata" dalla polizia a bordo della sua auto. I fatti a Foggia

Foto di archivio

È stata sorpresa in giro a bordo di un'auto, nonostante fosse risultata positiva al coronavirus. È successo ieri mattina a Foggia quando nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio, gli agenti di polizia hanno fermato un’autovettura guidata da una donna. Da un controllo al terminale è emerso che la conducente avrebbe dovuto osservare un periodo di isolamento in quanto aveva contratto il virus SARS-COV-2. Un comportamento incosciente che ha messo a repentaglio la salute di altri cittadini.

La donna è stata denunciata per essersi allontanata dalla sua abitazione, rendendosi inottemperante alle norme sul contenimento epidemiologico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donna positiva al coronavirus sorpresa fuori casa dalla polizia

Today è in caricamento