Martedì, 11 Maggio 2021
Bari

Coronavirus, scoperto un focolaio a Polignano: "Un tampone su due è positivo"

Particolarmente elevata la percentuale dei contagi visto che ben 78 su 159 tamponi eseguiti tra i dipendenti di un'azienda ortofrutticola sono risultati positivi

Il Dipartimento di Prevenzione della Asl di Bari ha rilevato 78 positivi al coronavirus tra i dipendenti di un'azienda ortofrutticola di Polignano a Mare in provincia di Bari. Dopo la segnalazione di una lavoratrice positiva sono state attivate le procedure di sorveglianza epidemiologica all'interno dell'azienda. Particolarmente elevata la percentuale dei contagi visto che su 159 tamponi eseguiti, ben 78 sono risultati positivi.

"E' prevista l'esecuzione di altri tamponi, in parallelo alla attività di sorveglianza sui contatti stretti dei positivi finora accertati", fa sapere l'Asl locale.

BariToday aggiunge che l’esecuzione di altri tamponi è prevista sulla base di un protocollo operativo che tiene conto della stratificazione del rischio, in parallelo alla attività di sorveglianza sui contatti stretti dei positivi finora accertati.

Anche nel Comune di Polignano a Mare c'è una positività riscontrata in un dipendente, per questo motivo "ho predisposto - annuncia il sindaco Domenico Vitto, che è anche presidente dell'Anci Puglia - la chiusura del palazzo comunale per la sanificazione e tutti i dipendenti, me compreso, si stanno sottoponendo a test sierologico". "I risultati finora sono negativi. Sono momenti di apprensione per tutta la comunità, ma non possiamo assolutamente perdere la lucidità in un momento così delicato". 

Guarisce dal coronavirus ma muore per le ferite di Covid-19. La moglie: "Il virus non esiste? Rabbia immane"

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, scoperto un focolaio a Polignano: "Un tampone su due è positivo"

Today è in caricamento