rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022
Arrestato / Catania

L'uomo che sa di essere positivo ma va a lavorare e a fare la spesa al supermercato

I carabinieri di Linguaglossa (Catania) hanno fermato un 62enne

Un uomo di 62 anni è stato arrestato dai carabinieri di Linguaglossa, un comune in provincia di Catania, per aver violato le norme anti covid. Pur sapendo essere positivo al coronavirus ha infatti continuato a svolgere la sua attività lavorativa che prevede un contatto costante con il pubblico.

Positivo al coronavirus va a lavorare e a fare la spesa

Secondo i carabinieri che hanno indagato insieme alla polizia locale sui suoi spostamenti, l'uomo ha anche continuato a frequentare supermercati e altri negozi di alimentari per approvvigionarsi, mettendo a repentaglio l'incolumità pubblica, sottoponendo le persone con le quali è venuto a contatto al rischio di contrarre il virus.

L'uomo è stato fermato nella propria sede di lavoro subito dopo aver ricevuto un cliente che, ignaro della positività del 62enne, si era intrattenuto con lo stesso per portare a termine un contratto. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, l'uomo ora si trova agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che sa di essere positivo ma va a lavorare e a fare la spesa al supermercato

Today è in caricamento