Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Venezia

Più di mille euro per un pranzo a Venezia, il sindaco: "Vergogna, punire i responsabili"

Polemiche dopo la denuncia di un gruppo di turisti che ha pagato più di mille euro per quattro bistecche e un piatto di frittura

Anche il sindaco di Venezia è intervenuto sulla denuncia di un gruppo di turisti giapponesi, che avrebbe pagato più di 1000 euro per un pranzo in una trattoria nei pressi di San Marco. 

"Nei prossimi giorni verificheremo bene questo episodio, ci faremo inviare la copia della denuncia se è stata effettivamente presentata - ha scritto il primo cittadino - se sarà confermato questo episodio vergognoso, faremo tutto il possibile per punire i responsabili. Noi siamo per la giustizia, sempre!". Il comandante della polizia locale, Marco Agostini, ha scritto allo stesso Gasparinetti, presidente del Gruppo 25 Aprile, che ha raccolto e rilanciato la denuncia dei turisti, chiedendo informazioni. Nei prossimi giorni saranno raccolte le testimonianze inerenti il fatto, dopodiché si capirà se effettivamente siano state commesse irregolarità. 

Sul portale TripAdvisor il locale in questione viene recensito molto negativamente: l'83 per cento delle recensione lo bollano come "pessimo". 

Il Gruppo 25 Aprile sta ragionando sulla predisposizione di una "mini guida" online rivolta ai turisti affinché si evitino ulteriori episodi del genere. Sarà lanciata entro il 27 gennaio, data d'inizio della kermesse lagunare, e sarà tradotta nelle lingue estere principali, comprese le orientali se sarà possibile. Si tratterà di una sorta di decalogo "anti fregature". 

La notizia su VeneziaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mille euro per un pranzo a Venezia, il sindaco: "Vergogna, punire i responsabili"
Today è in caricamento