Lunedì, 18 Ottobre 2021
VATICANO

Prete arrestato in Vaticano, nel suo computer centomila foto di bambini

Gli inquirenti hanno trovato nel pc di Jozef Wesolowski, l'ex nunzio apostolico arrestato in Vaticano, oltre centomila file di bimbi e bimbe ripresi durante attività erotiche. Il sospetto è che il religioso facesse parte di una rete internazionale di pedofili

ROMA - Un archivio segreto. Una vera e propria gallery degli orrori. Almeno centotrenta video e più di ottantamila immagini: bambine, ma soprattutto bambini ripresi in attività erotiche. Non era stato un semplice "errore" quello di monsignor Jozef Wesolowski, il nunzio apostolico arrestato in Vaticano nei giorni scorsi con l'accusa di aver avuto rapporti con minorenni durante i suoi anni di lavoro a Santo Domingo. 

Il religioso avrebbe avuto a disposizione, nel suo pc, un'infinità di immagini e video di minorenni ripresi durante gli atti sessuali. Tutti i file, racconta il Corriere della Sera, erano catalogati e "nascosti". Ma non sono sfuggiti alle autorità che stanno indagando sui movimenti di Wesolowski. Il sospetto degli investigatori è che il nunzio apostolico potesse addirittura far parte di una rete internazionale e così al setaccio degli inquirenti ora ci sono email e contatti del religioso. Le verifiche si concentrano anche nei Paesi frequentati da Wesolowski prima del suo arrivo a Santo Domingo.

L’accusa ha evidenziato, riporta il Corsera, "la particolare abilità dell’imputato a utilizzare strumentazione elettronica che può essere reperita per connessioni illecite. Comportamento che l’imputato ha mostrato di perseguire con modalità fortemente compulsive". Nel suo pc, sono stati trovati "oltre centomila file a sfondo sessuale, ai quali si aggiungono più di quarantacinquemila immagini cancellate". 

Particolarmente importanti saranno anche le deposizioni di tre bimbi, e delle loro madri, che hanno deciso di denunciare le violenze che avrebbero subito da Wesolowski. L'ex monsignore, già ridotto allo stato laicale prima dell'arresto, però respinge le accuse e si difende. "Posso chiarire la mia posizione - ha detto - spiegare l’errore". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prete arrestato in Vaticano, nel suo computer centomila foto di bambini

Today è in caricamento