rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Previsioni Meteo: previsioni venerdì 22 novembre 2013

Ancora tanta instabilità sul nostro Paese, merito di una nuova perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale. Tempo estremamente instabile al Nord, sulle regioni tirreniche e le Isole Maggiori

Ancora tanta instabilità sul nostro Paese, colpa di una nuova perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale. Tempo estremamente instabile al Nord, sulle regioni tirreniche e le Isole Maggiori. Vediamo ora nel dettaglio la situazione prevista.

NORD:  cielo nuvoloso su  tutto il territorio, con addensamenti consistenti  sulle aree di NW. Quota neve decisamente bassa su Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.  Fiocchi di neve previsti sia a Torino che a Cuneo e sull’entroterra ligure al di sopra dei 500 metri. Nevicate abbondanti sui settori alpini piemontesi e lombardi, sul Trentino e sul Friuli. Forti nevicate al di sopra dei 700 metri sull’Emilia-Romagna. Tempo stabile con scarse possibilità di pioggia sul Veneto. Venti deboli dai quadranti settentrionali.

CENTRO: nubi sparse con addensamenti cumuliformi consistenti su tutto il settore tirrenico. Precipitazioni temporalesche localmente a carattere di nubifragio previste sulla Versilia, su Roma e sul basso Lazio. Quota neve in deciso calo anche sull’Appennino Tosco-Emiliano, sul Lazio e l’Abruzzo. Precipitazioni di debole intensità sulle Marche e sul teramano.

PREVISIONI NEL DETTAGLIO SU METEOPORTALEITALIA.IT

SUD:  violenti temporali attesi tra Campania e Calabria settentrionale, con accumuli sul Cilento stimabili nell’ordine dei 40/70 mm, ma che localmente potrebbero raggiungere i 100 mm, con possibili situazioni di criticità in diverse aree già colpite da violenti temporali circa 10 giorni fa. Precipitazioni diffuse su Basilicata, Molise e Puglia settentrionale.  Sul Tavoliere delle Puglie e sul resto della Calabria invece il tempo si manterrà piuttosto stabile. Ventilazione di moderata intensità dai quadranti meridionali.

ISOLE:  ancora temporali previsti sulla Sardegna, di forte intensità sulle aree interne, dove è prevista neve al di sopra dei 1000 metri. Sulla Sicilia nuvolosità irregolare con precipitazioni diffuse e battenti sul Nord della regione e sulle provincie meridionali.

TEMPERATURE: in sensibile diminuzione su tutto il territorio. In particolar modo previsto un calo termico di oltre 3-4°C sul Nord e sulle zone tirreniche centro-settentrionali. Valori termici stazionari altrove.

VENTI: costanti e deboli dai quadranti settentrionali al Nord, moderati-forti da SSW sul resto del paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni Meteo: previsioni venerdì 22 novembre 2013

Today è in caricamento