rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Allarme Caldo

Ferragosto, moriremo tutti (di caldo). Arriva il drago africano

Dopo un luglio caldissimo, sarà un agosto infernale. Fino a metà mese le temperature saranno fisse sopra i 36 gradi con picchi di 48 gradi in Puglia, Basilicata e Sicilia

Che fosse un'estate eccezionalmente calda è ormai palese. Ma nessuno si aspettava, dopo i vari Scipione, Caronte e in pieno Ulisse, un ulteriore aumento delle temperature. E invece, secondo ilmeteo.it,  l'anticlicone africano Ulisse, il quarto di questo periodo, promette caldo ad oltranza, non solo per il week-end ma per tutta la prossima settimana e al Centro-Sud anche fino a ferragosto.

Ad aggravare il quadro dovuto all'afa si aggiungerà a partire dal prossimo fine settimana e fino a giovedì 9 agosto il respiro infuocato del 'drago africano', il vento caldo che soffia direttamente dall'entroterra algerino e che ha già fatto più volte impennare la colonnina di mercurio fino a 40 gradi in molte regioni.

Così proprio domenica si raggiungeranno i 37 gradi a Bologna, Firenze, Roma, Pescara, Perugia, 36 a Napoli, 38 a Bari, 40 gradi nelle zone interne di Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna.

Secondo ilmeteo.it ci potrebbe essere un'ondata di caldo eccezionale all'inizio della prossima settimana con picchi di 48 gradi in Puglia, Basilicata e Sicilia e un record di 39 a Roma.

I temporali in transito sulle Alpi e le Prealpi, in estensione al Piemonte e Lombardia soprattutto sabato sera e notte, avranno un effetto molto blando sul fronte del caldo e afa in Valpadana. A più lunga scadenza l'Italia sarà divisa in due, con qualche temporale al Nord (specie sulle Alpi, prealpi, zone pedemontane del Piemonte e Lombardia e Friuli) e gran caldo al Centro-Sud, Emilia Romagna e Isole Maggiori fino a ferragosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto, moriremo tutti (di caldo). Arriva il drago africano

Today è in caricamento