rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
CRONACA / Taranto

"Michele Misseri non ha neppure visto uccidere Sarah"

La durissima requisitoria del pm al processo di Taranto sull'omicidio di Sarah Scazzi: "Questo è il processo per il massacro di una bambina di 15 anni"

TARANTO - "E' il momento della verità, non è il processo delle lacrime di plastica di Sabrina Misseri, dei silenzi di Cosima Serrano e delle corde sventolate in faccia ai magistrati da Michele Misseri. Questo è il processo per il massacro di una ragazzina di 15 anni, Sarah Scazzi".

È iniziata oggi, con queste parole, la requisitoria del pubblico ministero Mariano Buccoliero al processo per l'omicidio di Sarah Scazzi, la studentessa di Avetrana strangolata il 26 agosto del 2010.

Dell'uccisione materiale della ragazzina sono accusate la cugina Sabrina Misseri e la madre di quest'ultima, Cosima Serrano. Imputato anche Michele Misseri, che da due anni si addossa la responsabilità del delitto dopo aver accusato la figlia, per concorso in soppressione di cadavere. "In questo processo gli imputati hanno detto una serie di falsità, a cominciare da Michele Misseri che si accusa del delitto ma non ha neppure visto uccidere Sarah. Lui, riferendo che era stata la figlia Sabrina per poi tornare ad accusarsi del delitto, ha rotto un patto di famiglia scellerato", ha detto il pm.

"Misseri non può, in quattro minuti come si evince dalle loro stesse dichiarazioni aver ucciso Sarah, cercato di coprire il corpo ed essere uscito dal garage per parlare con Sabrina che già era in veranda. Il delitto è stato commesso in casa, dove in quel momento c'erano tre persone: Sabrina, Cosima e Michele. Lasciamo stare le chiacchiere di Michele Misseri, questo è il processo di Sabrina Misseri, che ha sempre negato persino che Sarah quel giorno sia arrivata a casa sua, tirando fuori la storia del rapimento, e del suo risentimento e della sua gelosia nei confronti di Sarah per il rapporto con Ivano Russo".

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Michele Misseri non ha neppure visto uccidere Sarah"

Today è in caricamento