rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Cronaca Alessandria

Prof disabile legata a una sedia e presa a calci: shock in una scuola superiore

Nella classe prima di una scuola superiore di Alessandria alcuni studenti hanno legato con lo scotch alla sedia un'insegnante disabile. Non contenti, hanno poi cominciato a prendere a calci la sedia, davanti a un alunno che filmava la scena per poi pubblicare tutto su Instagram

I fatti risalgono a un mese fa, ma solo oggi ne viene data notizia sui quotidiani locali.

Nella classe prima di una scuola superiore di Alessandria alcuni studenti hanno legato con lo scotch alla sedia un'insegnante disabile. Non contenti, hanno poi cominciato a prendere a calci la sedia, davanti a un alunno che filmava la scena per poi pubblicare tutto su Instagram e Whatsapp.

Protagonisti studenti di 14 o 15 anni, che si sono fermati solo dopo l'intervento di un alunno di un'altra classe, attirato dal forte rumore. E' stato lui a chiamare il bidello, ad allontanare i bulli e a liberare la professoressa. 

L'insegnante non ha sporto denuncia. Il consiglio d'istituto ha però deciso di punire l'intera classe con un mese di sospensione e obbligo di frequenza. Inoltre, tutti gli studenti della classe dovranno pulire i cestini della spazzatura delle altre aule durante l'intervallo. Punizione troppo leggera, secondo molti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prof disabile legata a una sedia e presa a calci: shock in una scuola superiore

Today è in caricamento