rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cos'è successo / Brindisi

In ospedale con un mal di testa: ragazza di 15 anni muore dopo il ricovero

Tragedia a Brindisi. La giovane si è aggravata per cause ancora da chiarire ed è stata trasferita prima in neurochirurgia e poi in terapia intensiva. I poliziotti hanno ascoltato i genitori e sequestrata la cartella clinica

Una ragazza di 15 anni è morta all'ospedale Perrino di Brindisi dove era arrivata giorni fa con un mal di testa. Da quanto apprende BrindisiReport da fonti non ufficiali sul corpo sarebbe stata disposta l'autopsia. Tutto è ancora da chiarire, da verificare, da accertare. Certo è che una famiglia è precipitata in un incubo nell'arco di poche ore. La Asl al momento non ha diramato versioni ufficiali sulla vicenda ma sul posto nella serata di ieri si è recata una pattuglia della Sezione volanti della questura di Brindisi chiamata dai familiari subito dopo il decesso. 

Da quanto ricostruito la ragazzina sarebbe stata portata in ospedale il 20 ottobre scorso con un forte mal di testa ma sarebbe stata dimessa poche ore dopo. Successivamente è tornata al Pronto soccorso del Perrino con dolori persistenti, è seguito il ricovero in pediatria, poi il trasferimento in neurochirurgia dove è stata sottoposta a intervento chirurgico e poi in terapia intensiva dove è deceduta 48 ore dopo. I poliziotti hanno ascoltato i genitori e sequestrata la cartella clinica, la salma è a disposizione della magistratura per l'autopsia. 

A Brindisi c'è dolore e rabbia per una morte del tutto inaspettata. "Non doveva andare così, la vita è ingiusta, riposa in pace piccola" scrive su Facebook un'amica della famiglia della 15enne. "Un dolore indescrivibile, non si può". Si legge in un altro post. Anche la madre ha affidato al social network il suo grido di dolore: "Te lo prometto con tutte le mie forze, avrai giustiza piccola mia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In ospedale con un mal di testa: ragazza di 15 anni muore dopo il ricovero

Today è in caricamento