Cade con il parapendio e finisce in un canale: 17enne muore davanti agli occhi del padre

La tragedia vicino Domodossola. Vittima una 17enne appassionata di volo. Tre mesi fa aveva conseguito il brevetto con il massimo dei voti

Foto di repertorio Ansa

Una ragazza di 17 anni è morta dopo essere caduta in un canale mentre volava con il suo parapendio. La tragedia ieri mattina davanti agli occhi del padre, che l’aspettava al campo di atterraggio in frazione Siberia, a Domodossola. 

Studentessa di liceo scientifico, appassionata di cosa (era mezzofondista), K.A.B. aveva conseguito tre mesi fa il brevetto con il massimo dei voti dopo aver terminato il corso di volo. 

Dopo aver raggiunto il monte Lusentino, meta conosciuta agli appassionati di lancio, la 17enne si era lanciata per prima con il suo parapendio. In fase di atterraggio, non si sa ancora se per una manovra sbagliata, un problema di funzionamento o le forti correnti d’aria, il parapendio della ragazza è stato spinto fuori dalla sua rotta, un chilometro più a sud, verso Villadossola. 

La ragazza ha fatto in tempo ad aprire il paracadute d’emergenza, come scrive Il Corriere della Sera, ma anziché atterrare sul prato è finita in acqua in un torrente lì vicino, sotto gli occhi del padre che per primo ha dato l’allarme. La 17enne è rimasta impigliata con le corde a una pianta, all’arrivo dei soccorsi per lei non c’era già più niente da fare. La vela è stata trovata a qualche centinaio di metri di distanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Aveva scelto una vela sicura”, ha raccontato Andrea Sgaria, suo istruttore quando ha preso il brevetto e che ieri si è recato sul luogo della tragedia non appena appreso che cosa era successo. “Non era più una nostra allieva ma la conoscevo bene”, ha aggiunto, definendo la ragazza “preparata, scrupolosa, professionale”. “Non riesco a spiegarmi cosa possa essere andato storto. Anche le condizioni meteo erano ideali per il lancio”, ha concluso l’istruttore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento