Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Roma

Sedicenne stuprata nella notte vicino al Tribunale di Roma

La ragazza ha denunciato di essere stava violentata da un uomo nel parcheggio davanti alla Cittadella Giudiziaria, nel centro della Capitale

ROMA - Una ragazza di 16 anni ha denunciato di essere stata stuprata mentre si trovava nella zona di Prati, nel centro della Capitale: un uomo l’avrebbe costretta a subire una violenza sessuale.

È accaduto poco prima della mezzanotte del 29 giugno, in un parcheggio di piazzale Clodio, a due passi dalla Cittadella Giudiziaria. La ragazza è stata accompagnata al Policlinico Gemelli, dove è stata medicata, e i sanitari hanno poi informato il 113.

Gli agenti del commissariato Prati e gli investigatori della Squadra Mobile hanno ascoltato il racconto della 16enne, che ha riferito di essere stata avvicinata da un uomo nel parcheggio davanti al Tribunale di piazzale Clodio e poi di essere stata stuprata. Sono in corso le indagini da parte della Squadra Mobile. (da RomaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedicenne stuprata nella notte vicino al Tribunale di Roma

Today è in caricamento