rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
La denuncia / Milano

"Quell'uomo mi ha accompagnata a casa e poi violentata"

La denuncia di una ragazza di 18 anni. Ora indaga la polizia

Si sarebbe offerto di accompagnarla a casa. E lì, dopo una notte in discoteca, con qualche bicchiere di troppo bevuto, avrebbe abusato di lei. Una ragazza di 18 anni ha denunciato alla polizia di essere stata violentata la notte scorsa a Milano. L'allarme è scattato alle 20 di martedì sera, quando la giovane si è presentata al posto di polizia che si trova in stazione Centrale, raccontando l'accaduto. La 18enne è stata subito soccorsa dagli agenti della Polfer e da un'ambulanza del 118, che l'ha poi accompagnata alla clinica Mangiagalli, dove è stata sottoposta a tutti gli esami del caso. 

La vittima ha formalizzato la sua denuncia agli investigatori. La ragazza ha spiegato di aver trascorso la serata e la nottata precedente in un locale in zona movida e di aver incontrato all'uscita un uomo che già conosceva e che si è offerto di accompagnarla a casa. Proprio nell'appartamento si sarebbe consumato lo stupro. Ore dopo, quando erano passati gli effetti dell'alcol, la 18enne avrebbe "cristallizzato" nella sua mente l'accaduto e ha chiesto aiuto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quell'uomo mi ha accompagnata a casa e poi violentata"

Today è in caricamento