rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
L'Sos dei residenti / Genova

Il ragazzo di vent'anni trovato per strada con un coltello nel petto

Brutale aggressione a Genova. Il giovane è in gravi condizioni. Sotto accusa due minorenni

Un ragazzo per terra, sanguinante, con un coltello conficcato nel petto. Questa la scena che i soccorritori si sono trovati davanti quando, nella tarda serata del 5 giugno, sono intervenuti in Valpolcevera a Genova. A dare l'allarme sono stati i residenti, che hanno sentito le urla. 

Il ferito è un 24enne di nazionalità egiziana, è in condizioni gravissime nel reparto Rianimazione dell'ospedale San Martino. Quando i soccorritori sono arrivati, hanno visto quattro persone scappare. Le volanti della polizia ne hanno individuato due, entrambi minorenni. Si tratta di un minore non accompagnato ospitato in una comunità cittadina e di un altro giovanissimo che risulta residente a Milano. Entrambi egiziani come la vittima. Sono stati denunciati a piede libero perché ritenuti responsabili dell'aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo di vent'anni trovato per strada con un coltello nel petto

Today è in caricamento