rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Torino

Il ragazzino rimasto appeso alla sbarra del passaggio a livello

È successo a Nole (Torino). La dinamica è ancora da chiarire

Un ragazzino di 13 anni è rimasto appeso alla sbarra del passaggio a livello di via San Vito e via Martiri della Libertà, a Nole (Torino), per una ventina di minuti. La scena, lunedì mattina, è stata vista da diversi automobilisti e passanti. Di qui l'immediata chiamata al numero unico di emergenza "112" e agli agenti della polizia locale.

Immediatamente è stato fatto posizionare uno scuolabus sotto la sbarra, per attutire l'eventuale caduta. Dopo una quindicina di minuti, poi, gli agenti della polizia locale hanno usato una scala e, dopo essersi arrampicati sul tettuccio dello scuolabus, lo hanno salvato e portato a terra. Questo nonostante vi fosse ancora la corrente elettrica: Gtt - l'azienda del trasporto pubblico locale a Torino - era stata avvisata della situazione e aveva già bloccato il traffico su rotaia.

Dopo essere stato visitato dal personale sanitario 118, il giovane è stato accompagnato nel comando di polizia locale di Nole, per poi essere riconsegnato ai genitori. Il giovane ha detto di trovarsi vicino alla sbarra, prima di rimanere agganciato: ma la dinamica esatta è ancora al vaglio di chi indaga sull'accaduto.

Nole ragazzino salvato sbarra passaggio livello 13 febbraio 2023 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzino rimasto appeso alla sbarra del passaggio a livello

Today è in caricamento