rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Siracusa

Muore a 18 anni durante una partita di calcetto: inutile la corsa in ospedale

L'incidente è avvenuto nel campetto di un centro di accoglienza

Un 18enne originario del Senegal è morto in seguito a un incidente su un campo di calcetto a Noto.

Secondo la ricostruzione della polizia, il ragazzo stava giocando insieme ad alcuni migranti nel campetto di un centro di accoglienza a Noto, di cui era ospite, ma a un certo punto avrebbe perso l'equilibrio e avrebbe sbattuto la testa contro un cordolo di cemento armato

Privo di sensi, il 18enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Siracusa ma per lui non c'è stato niente da fare. Gli inquirenti, coordinati dai magistrati della Procura, hanno avviato un controllo per accertare le condizioni di sicurezza del campo di calcetto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 18 anni durante una partita di calcetto: inutile la corsa in ospedale

Today è in caricamento