rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Il dramma / Napoli

Mangia sushi e poi muore: aveva 15 anni

Il dramma a Napoli. La vittima è uno studente liceale di Soccavo. Aperta un'inchiesta

Non ce l'ha fatta. Luca P., studente liceale di 15 anni di Soccavo, quartiere di Napoli, è morto dopo nove giorni di ricovero in ospedale. Il ragazzo si era sentito male, con febbre alta, diarrea e vomito, dopo aver mangiato sushi in un ristorante giapponese del Vomero insieme ad alcune amiche. Cosa è successo? I genitori del 15enne vogliono che venga fatta chiarezza. Luca era un ragazzo sano, nessuna patologia pregressa.

Il ragazzo di 15 anni morto a Napoli dopo aver mangiato sushi

Sulla tragedia ora indaga la Procura di Napoli che ha disposto l'autopsia e iscritto due nomi nel registro degli indagati con l'ipotesi di omicidio colposo: il titolare del ristorante, un cittadino cinese di 55 anni, e il medico di base che ha prescritto a Luca la terapia domiciliare (un antipiretico per la febbre e fermenti lattici per i disturbi intestinali, poi un antibiotico secondo i primi riscontri da confermare). I titolari dell'inchiesta sono i pm Federica D'Amodio e Luigi Landolfi. Il calvario per il 15enne è iniziato il 23 novembre scorso, dopo che era andato in un locale che offre la formula "all you can eat" a 14,99 euro. Le tre amiche che hanno mangiato con lui avrebbero accusato i sintomi di un'intossicazione alimentare, in un caso confermata per il batterio della salmonella (il quale, però, raramente porta alla morte).

Le condizioni del ragazzo erano migliorate dopo una settimana. La febbre era scesa e la situazione sembrava in lento miglioramento. Poi l'improvvisa ricaduta, fino all'epilogo tragico con la morte avvenuta il 2 dicembre scorso. Cosa è successo a Luca? Cosa lo ha ucciso? Per far luce su questa tragedia gli investigatori sperano di riuscire ad ottenere delle risposte dall'autopsia eseguita nei giorni scorsi. L'avvocato Marianna Borrelli, che assiste i genitori del ragazzo deceduto, ha spiegato che "Luca godeva di ottime condizioni di salute. Era uno sportivo, finanche salutista. Non intendiamo criminalizzare nessuno, ma vogliamo capire cosa è accaduto, cosa abbia stroncato la vita di un ragazzo nel fiore dei suoi anni".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangia sushi e poi muore: aveva 15 anni

Today è in caricamento