rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Venezia

Violenta rapina in casa: donna legata e picchiata dai banditi

La vittima, aggredita nella sua abitazione di Fossalta di Piave, ha parlato di un trio di banditi dal volto travisato, entrati in azione quando tutt'attorno era già scuro

Si trovava da sola nella sua abitazione di Fossalta di Piave quando tre banditi sono entrati in azione approfittando delle tenebre. Giovedì sera di violenza nel Veneziano dove una violenta rapina ha avuto come vittima un'anziana, picchiata e legate da alcuni criminali che sono attivamente ricercati dalle forze dell'ordine. 

Come riporta Venezia Today la vittima avrebbe parlato di un trio di banditi dal volto travisato, sono entrati in azione quando tutt'attorno era già scuro.Una volta che si sono trovati a tu per tu con la signora, hanno vinto le sue resistenze legandola. Dopodiché hanno avuto campo libero per rovistare ovunque, impossessandosi di soldi ed eventualmente di quanto di valore c'era nell'abitazione per poi allontanarsi col bottino.

Sul posto si sono portati i carabinieri della compagnia di San Donà e del Nucleo investigativo, che hanno raccolto la testimonianza della sventurata e avviato le indagini.

Si tratta della seconda incursione in un'abitazione in pochi giorni, dopo il caso di Cavarzere: qualche giorno madre e figlio vennero aggrediti dai ladri nel pieno della notte: lui venne colpito con il calcio di una pistola alla testa, lei venne minacciata di morte con un'arma puntata alla tempia mentre si trovava distesa a letto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rapina in casa: donna legata e picchiata dai banditi

Today è in caricamento