Sabato, 15 Maggio 2021
Vicenza

Trascinata fuori dall'auto, travolta e uccisa durante una rapina

Ha resistito al furto dell'auto: così è morta una donna durante una rapina all'ufficio postale di Noventa Vicentina. Avrebbe opposto resistenza ad un bandito che aveva tentato di rubargli l'autovettura

Resiste al furto dell'auto, travolta e uccisa dai banditi. Dramma a Noventa Vicentina (Vicenza). Foto di archivio

Noventa Vicentina in provincia di Vicenza una donna è rimasta uccisa durante un brutale tentativo di rapina di fronte all'ufficio postale. Un malvivente, che voleva rubarle la Mercedes, l'ha prima trascinata fuori a forza dall'auto, poi l'ha scaraventata a terra e infine investita.

Vicenza, rapina all'ufficio postale di Noventa Vicentina

Secondo una prima ricostruzione fornita a VicenzaToday, due banditi avrebbero preso di mira due donne che - a bordo di una Mercedes Slk - si erano fermate davanti ad un ufficio postale del piccolo comune ubicato nel triangolo dell'operoso nordest tra Rovigo-Padova-Vicenza-Verona.

I rapinatori sarebbero entrati in azione quando la guidatrice è scesca per avvicinarsi all'ufficio postale e fare un prelievo al Postamat.

Vicenza, la dinamica della rapina

A quel punto due banditi tirano fuori a forza dall'auto la donna rimasta nell'auto, gettandola violentemente sul selciato. La cinquantenne però reagisce, attaccandosi alla portiera della vettura, ma viene investita dall'auto.

Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, e la donna è morta poco dopo all'ospedale di Vicenza.

I due malviventi nel frattempo si sono dati alla fuga abbandonando la Mercedes poco lontano dopo aver sbattuto contro un muretto, e fuggendo quindi con un'utilitaria.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno istituito dei posti di blocco.

++ in aggiornamento ++

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trascinata fuori dall'auto, travolta e uccisa durante una rapina

Today è in caricamento