rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Scoperto e bloccato / Torino

Il gigantesco rave party scoperto dai carabinieri: c'erano almeno 6.000 persone

Poco dopo l'una di notte, per permettere l'intervento delle forze dell'ordine sul posto, è stato necessario bloccare le strade

Scoperto e bloccato nella notte un gigantesco rave party alle porte di Torino, a Stupinigi. Migliaia di giovani da sabato sera, rispondendo all'appello lanciato dagli organizzatori su Telegram, hanno raggiunto l'area industriale abbandonata tra Borgaretto e Nichelino. Persone e mezzi che hanno causato non pochi disagi alla circolazione, costringendo i carabinieri, intervenuti con pattuglie anche dalle province vicine, a bloccare le strade della zona.

Il rave party a Stupinigi (Torino): carabinieri sul posto

Al raduno sarebbero state presenti almeno 6.000 persone. Poco dopo l'una di notte, per permettere l'intervento delle forze dell'ordine sul posto, è stato necessario bloccare le strade in zona Stupinigi e Beinasco, e la tangenziale di Torino. Sul posto anche diverse pattuglie della polizia e della guardia di finanza. Nell'immagine inviata da un lettore di TorinoToday il blocco stradale nei pressi dell'incrocio tra Viale Torino e via XXV Aprile a Stupinigi.

Blotto stradale rave party-2-2

Sul tema è intervenuto anche Daniel Cannati, sindaco di Beinasco. Sulla sua pagina Facebook ha spiegato che il rave party è al confine tra Borgaretto e Nichelino: "Le forze dell'ordine sono prontamente intervenute e stanno monitorando la situazione. Vista la mole di partecipanti (si parla di circa 6.000 persone) ci vorranno diverse ore per normalizzare la situazione. Gli ingressi e le uscite di Borgaretto di via Rondò Bernardo e circonvallazione esterna sono temporaneamente chiuse; da via Galilei si può transitare solo in direzione Nichelino. Resta aperta la viabilità da e verso Beinasco", ha scritto il primo cittadino. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gigantesco rave party scoperto dai carabinieri: c'erano almeno 6.000 persone

Today è in caricamento