Mercoledì, 3 Marzo 2021
Frosinone

Il muratore che ha vinto 4 volte alla lotteria ma prende il reddito di cittadinanza

Succede a Sgurgola, in provincia di Frosinone. Vincite di 80mila euro complessivi: 42.100 euro nel 2017, 15.000 euro nel 2018, 17.000 euro nel 2019 e 5.000 euro nel 2020

Sgurgola è un piccolo comune in provincia di Frosinone: qui un muratore saltuario è stato denunciato dalle fiamme gialle per truffa e appropriazione indebita: nei giorni scorsi ha ricevuto l'avviso di conclusione delle indagini da patrte della Procura. 

Prende il reddito di cittadinanza ma ha vinto 4 volte alla lotteria

Per 4 anni ha vinto somme importante alle lotterie dello Stato, per 80mila euro complessivi: 42.100 euro nel 2017, 15.000 euro nel 2018, 17.000 euro nel 2019 e 5.000 euro nel 2020. Qual è il problema? Non l'aveva segnalato né dichiarato quando ha fatto domanda per il reddito di cittadinanza, in due occasioni. Così le domande sono state accolte, per lo Stato era nullatenente.

I servizi sociali - come racconta oggi il Giornale - si sono insospettiti per il tenore di vita dell'uomo: auto di lusso, villa , abiti firmati. Poi, nonostante il lavoro da muratore, non aveva nemmeno la partita Iva. 

Gli accertamenti hanno fatto emergere le omesse dichiarazioni delle vincite. Non avere reddito consente ovviamente di ricevere il reddito di cittadinanza. Ma i controlli del Comune e della Guardia di Finanza hanno portato alla luce un quadro che potrebbe causare grossi guai al muratore.

Lui ha sempre detto di non sapere che le somme vinte da lotterie nazionali andassero dichiarate al momento di fare domanda per il sussidio. Potrebbe dover restituire gli 8mila euro ricevuti in oltre un anno di reddito di cittadinanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il muratore che ha vinto 4 volte alla lotteria ma prende il reddito di cittadinanza

Today è in caricamento