Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Bologna

Morto Renato Zangheri, sindaco di Bologna negli anni delle stragi

Primo cittadino dal 1970 al 1983, amministratore della "città rossa" negli anni di piombo e del terrorismo. Aveva compiuto da poco 90 anni

Renato Zangheri con Giorgio Napolitano

Se n'è andato a 90 anni, cinque giorni dopo il 35° anniversario della strage di Bologna, che lui visse in prima persona e da primo cittadino. È morto a Imola Renato Zangheri, politico e storico, sindaco di Bologna dal 1970 al 1983: nella memoria dei bolognesi resterà infatti l'uomo che guidò la città nel durissimo 1980, l'anno della strage del Dc9 Itavia inabissatosi a Ustica (27 giugno, 81 vittime) e di quella alla stazione (2 agosto, 85 vittime e 200 feriti).

CHI ERA - Nato nel 1925 a Rimini, Zangheri si iscrisse al Partito Comunista nel 1944 e nel 1979 entrò nella direzione nazionale del partito. Venne eletto sindaco di Bologna nel luglio del 1970 e i suoi anni alla guida dell'amministrazione cittadina sono ricordati per gli avvenimenti tragici che hanno colpito duramente il capoluogo emiliano: la strage del treno "Italicus" del 4 agosto 1974 dove muoiono 12 persone e 44 sono ferite per l'esplosione di una bomba a San Benedetto Val di Sambro; l'uccisione del militante di Lotta Continua Francesco Lorusso l'11 marzo 1977 e la strage del 2 agosto 1980, quando alle 10,25 una bomba esplose nella sala d'aspetto della seconda classe della stazione ferroviaria causando 85 morti e 200 feriti. 

Cordoglio per la scomparsa viene espressa dell'assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna. La presidente dell'assemblea legislativa regionale, Simonetta Saliera, ha ricordato il suo discorso ai funerali delle vittime della strage alla stazione: "Con la mano del presidente Pertini sulla spalla, nelle sue parole Zangheri seppe tenere ferma la barra di una città che, pur martoriata dalle bombe, non cedeva di una linea rispetto alla difesa della democrazia e della legalità repubblicana. Così come la Bologna di Zangheri attuò in pieno la lettera e lo spirito della Costituzione diventando un modello internazionale in materia di welfare e sana amministrazione".

CONTINUA A LEGGERE SU BOLOGNATODAY

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Renato Zangheri, sindaco di Bologna negli anni delle stragi

Today è in caricamento