rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Aveva 32 anni / Svizzera

Resti trovati su un ghiacciaio: sono di un alpinista scomparso 48 anni fa

La conferma è arrivata dalle procedure di identificazione tramite Dna

A distanza di 48 anni sono stati identificati i resti di un alpinista inglese disperso nel 1974 sul Grand Combin, massiccio montuoso delle Alpi svizzere. Il ritrovamento era avvenuto il 5 settembre 2022 sul ghiacciaio di Corbassière, probabilmente anche a causa dell'arretramento dello strato di ghiaccio. A distanza di quasi mezzo secolo sono arrivati i risultati della procedura di identificazione tramite Dna, come fa sapere la polizia cantonale del Vallese. L'identità della vittima è stata confermata dai test genetici e anche grazie alla collaborazione tra l'Interpol e le autorità britanniche. Al momento della scomparsa il giovane alpinista aveva 32 anni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resti trovati su un ghiacciaio: sono di un alpinista scomparso 48 anni fa

Today è in caricamento