rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Impatto fatale / Roma

Rider investito e ucciso, l'automobilista positivo al test della droga

La vittima, di 28 anni, era a bordo di uno scooter. Il conducente della Fiat 500 che lo ha travolto è stato arrestato

Un rider è stato travolto e ucciso da un ragazzo di 22 anni al volante di una Fiat 500 a Roma. La vittima, un 28enne indiano, era a bordo di uno motorino Honda. 

Come scrive Lorenzo Nicolini su RomaToday, l'incidente è avvenuto nella notte di mercoledì 14 dicembre in via Santi Cosma e Damiano, nella zona di Tomba di Nerone. Sul posto gli agenti del XIV gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma capitale e il personale del 118.  Il conducente dell'auto è risultato positivo agli stupefacenti ed è stato arrestato. È accusato di omicidio stradale. La sua posizione è al vaglio della magistratura.

Oggi, invece, il medico legale riceverà l'incarico da parte del sostituto procuratore per effettuare autopsia all'ospedale Gemelli. La polizia locale lavora per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Tutte le notizie su Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rider investito e ucciso, l'automobilista positivo al test della droga

Today è in caricamento