Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Italia

Rifiuti in Campania, terremoto nella società in house della Regione

Biagio Iacolare ha rassegnato le dimissioni da presidente della Sma Campania

Ha rassegnato le dimissioni da presidente della Sma Campania Biagio Iacolare, ex consigliere regionale dell'Udc, che compare nell'ultimo video realizzato dal quotidiano online Fanpage che ha curato una lunga inchiesta sui rifiuti.

Solo qualche giorno fa si era dimesso, poco prima della revoca del mandato da parte della giunta regionale della Campania, Lorenzo Di Domenico, consigliere delegato della società in house che si occupa di ambiente e depurazione.

Come Di Domenico, Luciano Passariello (consigliere regionale e candidato alla Camera di FdI) e Roberto De Luca (che ha rimesso il mandato di assessore al Comune di Salerno), Iacolare è uno dei volti noti coinvolti non solo dall'inchiesta giornalistica ma da quella della procura partenopea.

Iacolare è stato l'artefice dell'accordo tra il partito Udc (di cui oggi non fa più parte come assicura una nota dell'Udc nazionale) e Vincenzo De Luca in vista delle elezioni regionali che hanno portato alla vittoria l'ex sindaco di Salerno. Nella consiliatura precedente, infatti, l'Udc era nella coalizione di centrodestra guidata da Stefano Caldoro.

L'annuncio delle dimissioni di Iacolare è stata fatta dal suo avvocato Nello Palumbo: "Vogliamo evitare strumentalizzazioni".

"Iacolare non ha chiesto somme di denaro, ma la conversazione con l'imprenditore verte sulla possibilità di prezzi convenienti per lo smaltimento di rifiuti. Quando si parla di accordi economici tra Oliviero e l'imprenditore, Iacolare non è presente e gli accordi sono avvenuti all'insaputa di Iacolare. Il colloquio, che appare tra l'altro incompleto, è improntato a evidenti forzature poste in essere dal sedicente imprenditore, con un atteggiamento quasi passivo dello Iacolare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in Campania, terremoto nella società in house della Regione

Today è in caricamento