Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca Roma

Rifiuti, Roma chiede aiuto all'Emilia-Romagna: "La Capitale è in difficoltà"

Con le festività natalizie alle porte, la raccolta sempre più in difficoltà e la Toscana che ha chiuso i propri impianti, la Capitale tenta altre strade.

Emergenza rifiuti a Roma

Roma chiede aiuto alla Regione Emilia-Romagna per smaltire i propri rifiuti. Con le festività natalizie alle porte, la raccolta sempre più in difficoltà e la Toscana che ha chiuso i propri impianti, la Capitale tenta altre strade. Lo ha spiegato il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, a margine della presentazione del rapporto economico sull'economia regionale che si è tenuto oggi a Bologna.

"Ci è arrivata ieri una richiesta della Regione Lazio tramite l'azienda che gestisce lo smaltimento e il ciclo dei rifiuti (l'Ama, ndr), il nostro assessore Paola Gazzolo sta valutando la lettera. Credo ci sia la capitale in grossa difficoltà".

"Viste le feste" ha aggiunto Bonaccini "ci chiedono se siamo disponibili a raccogliere e smaltire una parte dei rifiuti in eccedenza su Roma, con un rischio di emergenza. Ora valuteremo cosa fare, l'abbiamo fatto due anni per la Liguria e un anno fa per la Puglia: mediamente, siamo sensibili a prendere in considerazione queste richieste quando le quantità sono poche e per poche settimane". 

Roma lercia, deserta la gara per i nuovi mezzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Roma chiede aiuto all'Emilia-Romagna: "La Capitale è in difficoltà"

Today è in caricamento