rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022

Sversamento di rifiuti tossici in una cava abbandonata

Ventidue arresti nel corso di una maxi operazione della polizia per traffico illecito di rifiuti. Scoperta ad Aprilia una cava in cui, soprattutto di notte, venivano sversati rifiuti pericolosi dai camion.

Coinvolti nell'inchiesta, coordinata dalla Dda di Roma, diversi imprenditori del settore. Al centro della filiera illecita un 53enne romano e il figlio 22enne.

La notizia su LatinaToday

Video popolari

Sversamento di rifiuti tossici in una cava abbandonata

Today è in caricamento