Martedì, 13 Aprile 2021
Milano

Rifugiato trova un portafogli con 1.325 euro e lo restituisce al proprietario

E' successo a Cesate, nel milanese. Il proprietario, un 71enne italiano, ha ricompensato con 100 euro il giovane maliano che ha trovato e restituito il portafogli

Foto di repertorio

Arriva da Cesate, in provincia di Milano, una storia di civiltà, onestà e senso civico, di quelle che non si sentono tutti i giorni. Un rifugiato di 22 anni ha trovato per strada un portafogli con 1.325 euro in contanti, appartenente ad un pensionato, per poi consegnarlo ai carabinieri che hanno provveduto ad informare il legittimo proprietario.

Rifugiato trova portafogli con 1.325 euro e lo restituisce

Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 10 di martedì 9 aprile, quando l'anziano, un italiano di 71 anni, si è presentano in caserma per denunciare lo smarrimento del portafogli con dentro il denaro.

Per fortuna, quasi in contemporanea, si è presentato anche un ragazzo del Mali, che vive presso un centro accoglienza nella zona. Il 22enne aveva in mano documenti e 1.325 euro del pensionato che, quasi incredulo, lo ha abbracciato e ricompensato con 100 euro.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifugiato trova un portafogli con 1.325 euro e lo restituisce al proprietario

Today è in caricamento